UniMac®innova la lavanderia

Al giorno d’oggi molti hotel e ristoranti scelgono di affidare il servizio di lavanderia ad aziende esterne. Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui i nuovi sviluppi nelle tecnologie di lavanderia implicano migliori apparecchiature domestiche, come menzionato nell’articolo “Sciacqua e ripeti” della rivista Foodservice Consultant.

Dell'affidamento esterno alletta il prezzo ragionevole senza dover avere a che fare con il problema. Tuttavia, la qualità del bucato disponibile presso il fornitore del servizio è limitata, così come la qualità dei loro processi di lavaggio.

Recenti sviluppi nelle tecnologie di lavanderia si sono concentrati con decisione sull’efficienza dei costi e la facilità d’uso, rendendo il lavaggio interno all'azienda un’opzione possibile. Le lavacentrifughe di oggi possono regolare la quantità di acqua, energia e sostanze chimiche sulla base di ogni carico e garantire risultati ottimali nel modo migliore e più veloce. Per i produttori di apparecchiature la facilità d’uso è un’ulteriore priorità nel processo di innovazione. Spesso le macchine vengono utilizzate da personale inesperto senza formazione specifica o conoscenze approfondite dei diversi tessuti. Inoltre, capita di vedere i proprietari utilizzare dati per avere una panoramica delle operazioni di lavanderia al fine di massimizzare l'efficienza.

Cristophe Sisternas, Vice-presidente Marketing di Alliance Laundry Systems ha affermato: “Le nostre macchine a inverter sono caratterizzate da controlli potenti che consentono all’utente di configurare programmi personalizzati, specifici per le loro esigenze. Si tratta di un’interfaccia semplice da utilizzare, con supporti visivi per la selezione del lavaggio corretto. Le priorità sono la facilità d’uso, i bassi livelli di rumorosità, uno sportello grande per l’accesso semplice, l'efficienza e la versatilità di utilizzo. Per noi è un segnale di successo quando i dirigenti aziendali non si occupano del processo di lavanderia perché questo funziona facilmente e senza problemi.”

La possibilità di aggiungere componenti per il riutilizzo dell'acqua, in modo che il risciacquo finale possa essere utilizzato per il ciclo di pre-lavaggio del carico successivo o i sistemi di scambio di calore che consentono di aumentare l'efficienza energetica e, pertanto, rendono il lavaggio interno all’azienda una possibilità efficiente nei costi rispetto all'affidamento esterno.

Per il futuro possiamo prevedere maggiori cambiamenti nei controlli computerizzati e nell’uso dei dati, dato che le macchine saranno sempre più intelligenti e potranno prevedere come gestire il processo di lavaggio in modo più efficiente. Ci saranno ancora molte innovazioni in futuro, ma le apparecchiature di lavaggio interne all'azienda possono già oggi cambiare il destino di molte operazioni nel campo della ristorazione.

“Tutto quello che facciamo è il bucato, quindi il nostro unico obiettivo è garantire che i clienti abbiano le migliori apparecchiature per ottenere il migliore risultato e la massima efficienza” ha concluso Sisternas.